• Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero
  • Pubblicata il:
  • Autore: Michele il poeta
  • Categoria: Racconti etero

Trombare la mattina è meglio dell'aspirina

Iniziare alla mattina con una bella trombatina è meglio di ogni medicina


essere istigato mentre dormi è un inizio promettente, fa passare ogni pensiero anche quello più serio


ti vuota la mente e se hai dei dolori è una delle medicine migliori


la donna perfetta è quella che che te lo succhia mentre sei ancora tra le braccia di Morfeo che svegliandoti ti senti Perseo


se poi quando apri gli occhi è gia a cavallo la giornata diventa uno sballo


appena sveglio i sensi sono più sensibili tutto è più amplificato e inizi col boato


oltre a durare molto più il pisello è più duro d' un muro


ti senti l'uomo più fortunato e anche un pò lodato


leccare la patatina ha il sapore di una fiorentina


con la bava alla bocca la guardi e gli dici che le tocca


alla maniera tradizionale o da dietro per il sesso anale è indifferente l'importante è spruzzare


da quel momento in poi la giornata prende una piega che nessuno può rovinare neanche se ti vengono in casa a rubare


la sensazione è quella del re leone


vedere appena sveglio la tua ragazza e pensare quant'è sexy vuol dire che la vedi con gli occhi dell'amore ed è un bell'andare


la trasgresione che passione, se poi usi un giochino comprato al sexy shop è tutto più bellino


far l'amore fa solo bene e se esageri non ha effetti collaterali che sono quelli più essenziali.

Vota la storia:




Non ci sono commenti

Per commentare registrati o effettua il login

LOGIN
REGISTRATI

Errore

Hai dimenticato la password? Errore
Attendere prego
Registrati ora!